Mi chiamo Antonella Aruna, amo i colori, la natura e la vita. Voglio essere libera e manifestare chi sono, esattamente come sono e se possibile aiutarti a fare lo stesso.

Contatti

• info@antonellaaruna.com
• (+39) 327 194 7459
• www.antonellaaruna.com

Seguimi su

La carta della settimana dal 17/10/22 al 23/10/22

 

LE CARTE RAINBOW TI FANNO UN REGALO;

Ti daranno un’indicazione su che energia utilizzare per affrontare la settimana e dei consigli pratici per poterla integrare nella tua quotidianità.

 

Guarda attentamente l’immagine della carta pescata, che cosa di trasmette, che sensazioni o emozioni evoca in te?

Che cosa ti colpisce di questa carta e che cosa ti dà fastidio?

Le carte Rainbow, sono carte “immaginali” cioè ti parlano attraverso le immagini, i colori e i simboli e quindi le informazioni che ti arrivano osservando la carta sono informazioni da parte del tuo inconscio e ti saranno di aiuto proprio in questa settimana.

:

 

Questa settimana la carta nr. 8 SCIAMANA

Una carta intensa che vuole portarti a riflettere: LA SCIAMANA.

La dualità apparente balza agli occhi, con una figura femminile delicata e allo stesso tempo forte e decisa.

In realtà la donna raffigurata in questa carta ha scoperto sé stessa nella propria unicità. Ecco un estratto dal Manuale delle Carte Rainbow:

“Indosso con fierezza le piume dell’aquila, perché la sua energia mi dona forza e capacità di visione. Riconosco me stessa come un essere appartenente alla natura perché sono fatta della sua stessa sostanza e intimamente connessa a lei; con gratitudine riconosco i doni che lei elargisce e porto attenzione ad ogni mia azione, gesto e parola perché ciò che semino mi verrà ridato e ciò che faccio, avrà un impatto sull’ambiente che mi circonda.

Ci sono momenti in cui la dolcezza e la delicatezza accompagnano i miei gesti mentre altri momenti lascio che sia la mia parte forte e sensuale, ad agire, esprimendosi con il proprio fuoco; una danza di opposti che si uniscono e che portano all’unità.

Sono un’anima libera che esprime sé stessa senza compromessi, senza paura di mostrare ciò che sono.”

La donna di questa carta, è consapevole di chi è e non ha bisogno di nascondersi o di camuffarsi; semplicemente lei si manifesta in ogni sua sfumatura, senza paura di giudizio, di essere esclusa o di rimanere sola.

La carta indica delle qualità completamente opposte, forza e delicatezza, determinazione e leggerezza. Qui siamo ancora sul piano mentale e di osservazione. Che idea ti sei fatta di te? Forse stai nascondendo la tua vera essenza per paura di essere giudicata, per paura di essere abbandonata o non amata? Solitamente questa difficoltà nasce dall’infanzia, momento in cui si ha bisogno di essere sostenuti nella libera espressione di sé stessi. A volte accade però che i genitori, trasmettono delle convinzioni o degli atteggiamenti che ci portiamo poi, in età adulta; il messaggio che hai recepito è che “se ti comporti bene ti premiamo” o “se fai la brava noi ti vogliamo bene”.

In questo modo eviterai di avere dei comportamenti che per i tuoi genitori sono “sbagliati” e di conseguenza crescendo adotterai questa modalità nelle tue relazioni affettive.

La carta indica una donna delicata e femminile, che indossa le vesti della sciamana, forte e determinata che ti sta esortando di abbandonare tutte le idee che ti sei fatta su di te, perché sono solo idee illusorie nella tua mente e potrai scoprire la tua vera essenza, smettendo di identificarti con la personalità che ti sei creata.

Stai forse indossando le vesti della brava bambina, ben educata che segue dei modelli di donna e di femminilità dettati più da “modelli sociali”, che non dalla tua reale natura? Stai rinnegando la tua essenza, la tua parte libera di donna “selvaggia” e ribelle, che sente la connessione con la terra, con la natura e con i suoi cicli?

Se hai pescato questa carta, allora il tuo impulso interiore si sta facendo nuovamente sentire ed è il momento di agire. Questo significa fermarti e riconoscere le maschere e i meccanismi e automatismi che ti fanno essere “non vera”; sì perché solamente se impari ad osservarti con occhio distaccato riuscirai a vedere con più lucidità la tua situazione, a staccarti dal tuo falso sé e a ritrovare la tua unità e interezza interiore che ti fa sentire parte di un Tutto più grande, parte di quel campo energetico di informazioni che ti circonda.

Liberare la mente dall’idea che abbiamo di noi ci porta a manifestare la nostra essenza!

 

 

👉Consiglio: Ripeti il tuo mantra IO SO DI NON SAPERE, io so di non sapere…per aiutarti a disidentificarti dall’idea che hai di te, dal personaggio che stai mettendo in campo. Prenditi del tempo per identificare le tue modalità normali di comportamento e di provare a cambiare tue abitudini. Ti consiglio inoltre di praticare la meditazione (che trovi nei supporti multimediali Rainbow) che  che ti aiuti a connetterti con quel mare di energia nel quale sei immerso, quel campo energetico quell’universo di infinite potenzialità.

 

 

 

 

 

 

 

 

– Antonella Aruna

Lascia un commento